Roghi nel Salento (e non solo). Terza e ultima parte: le cause

roghi boschivi salento puglia

Dopo aver analizzato i numeri degli incendi, la comunicazione mediatica main stream, le tecniche di manipolazione linguistica ed aver abbozzato una definizione di rogi scientifici, andiamo a vedere le possibili cause dei roghi. Quelle principali. E vediamo di capire fino a che punto prevale l’accidentalità e dove, invece, subentra l’interesse economico. Dopo un lungo silenzio, … Leggi tutto

Roghi nel Salento e narrazioni tossiche – Continua l’analisi

Roghi nel Salento - ulivo incendiato a Copertino 24 giugno 2021

Segue dalla prima parte. In quest’articolo vediamo di analizzare un aspetto significativo per comprendere il fenomeno dell’aumento dei roghi nel Salento, in particolare di ulivi: la comunicazione mediatica, la quale usa sovente tecniche per eludere la critica, confondere cause e condizioni,  far passare certi concetti. Tuttavia tanto va la gatta al lardo, prima o poi … Leggi tutto

Incendi di Ulivi nel Salento e narrazioni tossiche

incendi ulivi secchi in Salento

Gli incendi in Salento, che da maggio ad oggi (e sicuramente per tutta l’estate) sono un fatto quotidiano, esteso, diffuso, hanno un ché di scientifico o fanno parte della narrazione del gesto incivile di chi getta il mozzicone di sigaretta, oppure del piromane solitario, mezzo matto? Un’analisi, work in progress, che si pone qualche dubbio … Leggi tutto

Xylella, le contraddizioni dei reimpianti nel Salento

Esempio di meccanizzazione su superintensivo reimpianti

E’ di pochi giorni fa la notizia che il Comitato Fitosanitario Nazionale ha permesso, per il territorio salentino, i reimpianti di specie arboree che, pure se sono potenzialmente idonee ad essere attaccate dal batterio, si sono dimostrate resistenti. In particolare, si fa riferimento alle piante del genere citrus e della famiglia delle drupacee, ovvero agrumi, … Leggi tutto

Tarantella, pizzica, tammurriata e coronavirus

tarantella a polsi

1020 visite. L’estate 2020 è la stagione della tarantella. Perché è l’unico ballo che consente di mantenere le distanze sociali e, al contempo, di favorire i rapporti sociali e i momenti di svago. Se buona parte dei balli, quasi sicuramente, sarà vietata, la tarantella resisterà. La stagione estiva è alle porte, con tutti i dubbi … Leggi tutto

Rom, storie di ordinario abbandono

campo sosta panereo rom lecce

Ricevo e pubblico la toccante testimonianza di Mariagrazia riguardo le condizioni in cui sono costrette a vivere le comunità Rom nel campo sosta Panareo di Lecce, soprattutto in questo periodo emergenziale. L’attenzione verso le minoranze e i soggetti più deboli è sempre la cartina al tornasole della maturità civile di una società. La questione Rom … Leggi tutto

I racconti di Papa Galeazzo

papa galeazzo

4283 visite. Chi è Papa Galeazzo? Don Galeazzo Domenico, detto volgarmente Papa Galeazzo (in dialetto salentino Papa Caliazzu, Cajazzu o Cagliazzu, a seconda dell’area dialettale), fu parroco di Lucugnano, frazione di Tricase, nel capo di Leuca. Si dice fosse vissuto tra il 1500 e il 1600 e i suoi racconti si tramandano oralmente da tempi remoti. … Leggi tutto

Analisi del Piano di rigenerazione olivicola in Puglia

Analizzando il Piano di rigenerazione olivicola della Puglia si nota la volontà di procedere all’accorpamento fondiario, conseguenza dell’espropriazione di fatto delle terre ai contadini e ai piccoli proprietari, realizzando anche in Italia il land grabbing (accaparramento delle terre da parte dei grandi produttori), però utilizzando finanziamenti pubblici e favorendo solo determinati soggetti. A seguito del … Leggi tutto

Xylella, lo strano caso dell’albero prima infetto e poi no

La Xylella in Puglia non fa seccare gli ulivi, ma riserva ogni giorno tante sorprese, alcune favorevoli ai suoi strenui sostenitori (ma che di facciata dicono di volerla sconfiggere), altre un po’ meno. In pochi giorni si scopre, per esempio, che la Procura di Lecce ha archiviato l’annosa indagine (aperta nel 2014) in cui sono … Leggi tutto