Rocco Scotellaro, il poeta contadino di Tricarico

quadro carlo levi lucania 61 rocco scotellaro

1349 visite. Rocco Scotellaro è stato uno dei massimi poeti del Novecento, eppure poco conosciuto, per via della dinamica di marginalizzazione del Sud Italia che è viva ancora oggi (seppur in misura minore rispetto al passato). Qui di seguito una breve biografia del poeta-contadino e alcune delle sue poesie, divise in base alle stagioni della … Leggi tutto

Allen Ginsberg e l’underground culturale

Allen Ginsberg

Allen Ginsberg uno dei massimi esponenti della beat generation degli anni ’50 e ponte con il movimento hippy degli anni ’60, non fu solo un poeta, un attivista, un artista provocatore, ma un precursore di quello che più tardi sarà definito l’underground culturale. Il 3 giugno 1926 nasce nel New Jersey il poeta Allen Ginsberg. … Leggi tutto

Walt Whitman e la libertà (anche del verso)

walt whitman

1566 visite. Il 31 maggio del 1819 nasceva Walt Whitman, il poeta della libertà e, immancabilmente, l’inventore del verso libero. Da tutti conosciuto come quello del oh capitano! mio capitano! Anni fa ero un fermo sostenitore delle regole metriche nella poesia. Non ritenevo degne d’attenzione le poesie in versi liberi né consideravo poeti tutti quelli … Leggi tutto

Le tappe del viaggio

le tappe del viaggio

Vorrei condividere con voi – amati quattro lettori – una poesia di Youssouph Sadio, giovane poeta senegalese che vive in provincia di Lecce. Racconta di un viaggio, anzi, di tappe di un lungo viaggio, non solo fisico, non solo di un corpo che si sposta, ma spirituale, metaforico. Espressione di un frutto legato alla sua … Leggi tutto

Post-moderno

schiavi post-moderno

Se la società moderna è stata caratterizzata dalle conquiste della borghesia, dal crollo della nobiltà e dall’universalizzazione dei diritti umani, l’epoca del post-moderno ha fatto calare la maschera alla borghesia. Non più un ceto benevolo, paladino dei diritti, del suffragio universale, delle strutture rappresentative, ma un ceto mercante. Come tale, la borghesia ha spinto all’eccesso … Leggi tutto

Amelia Rosselli, l’amica di Bene, Levi, Scotellaro, Pasolini

amelia rosselli

1292 visite. Il 28 marzo 1930 nacque a Parigi Amelia Rosselli, poetessa, musicista, musicologa, sceneggiatrice teatrale e attivista politica. Il suo nome è legato, direttamente o indirettamente, a grandi nomi della politica e della cultura italiana e la sua biografia (ben scritta qui) ha alcuni tratti simili a quella di Alda Merini. Come accadde ad … Leggi tutto

Il carpe diem di Orazio, ossia realizzare il presente

orazio carpe diem

1467 visite. Il carpe diem è forse la poesia più sputtanata che ci sia, che molti studenti del classico hanno dovuto imparare a memoria e di cui tutti conoscono almeno il titolo e il significato. Insomma, è una di quelle poesie nazional popolari, citate un po’ dappertutto e sempre utili per sfoggiare un po’ di … Leggi tutto

In ricordo di Salvatore di Giacomo

Salvatore di Giacomo

A 160 anni dalla nascita del grande poeta napoletano Salvatore di Giacomo (Napoli, 12 marzo 1860 – Napoli, 5 aprile 1934) vorrei ricordarlo pubblicando una delle sue poesie, forse la più bella, ma sicuramente la più conosciuta, anche al di fuori dell’area linguistica napoletana. La poesia racconta i ricordi e le emozioni di due giovani … Leggi tutto